Condannata la proprietaria per gli schiamazzi dei clienti davanti al locale

19/09/2022|News|

CONDANNATA LA PROPRIETARIA PER GLI SCHIAMAZZI DEI CLIENTI DAVANTI AL SUO LOCALE «Risponde del reato di disturbo delle occupazioni e del riposo delle persone il gestore di un pubblico esercizio che non impedisca i continui schiamazzi provocati dagli avventori in sosta davanti al locale anche nelle ore notturne». Cass. pen., sez. III, 17 maggio 2022 (dep. 8 settembre 2022), n. 33096) I fatti La proprietaria di un locale ricorreva per Cassazione, dopo essere stata condannata per il reato di disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone. Secondo le Autorità intervenute, in quanto esercente di un esercizio pubblico non aveva impedito schiamazzi e urla che avevano disturbato il riposo di una donna, abitante di un appartamento vicino al locale. La ricorrente ha contestato la sanzione sostenendo principalmente che non potesse esserle ascritto questo tipo di reato, in quanto, secondo lei, era necessario per la sua configurazione, il disturbo di un [...]