Guida in stato di Ebrezza e Rifiuto alcoltest: quando è penalmente rilevante

12/07/2022|News|

Non sempre in caso di guida in stato di ebrezza, rifiutarsi di eseguire l'alcoltest è penalmente rilevante. La possibilità di procedere, su richiesta della Polizia stradale, all’accertamento del tasso alcolemico in ambito sanitario è circoscritta al caso di soggetti coinvolti in incidenti stradali e abbisognevoli di cure mediche. Cass. pen., sez. IV, ud. 2 dicembre 2021 (dep. 10 giugno 2022), n. 22627 I fatti La pronuncia in commento trae origine dal rifiuto del ricorrente di sottoporsi ad accertamento mediante apparecchiatura alcoltest, a seguito di un controllo mentre era alla guida del suo veicolo: in particolare, gli organi di P.G. lo sollecitavano a recarsi al pronto soccorso dell'ospedale per l'espletamento del test, in quanto non disponevano dell'etilometro. La decisione della Cassazione A riguardo, la Corte di Cassazione evidenzia che l'art. 186, comma 5, C.d.S. prevede la possibilità di procedere all'accertamento del tasso alcolemico da parte delle strutture sanitarie esclusivamente «per i [...]